Informazioni Ambulatorio

Il P.I.C.C. TEAM è costituito da una équipe composta da medici ed infermieri, affinché l’impianto e la gestione dello stesso possa rientrare tra le competenze degli infermieri è necessario che venga effettuato un percorso formativo specifico e validato. 

 

ACCESSI VASCOLARI AVANZATI PICCTEAM Posizionamento e gestione PICC e MIDLINE.

Fissa un Appuntamento

L’utilizzo del P.I.C.C. è indicato nei casi seguenti:

Al contrario, il posizionamento è controindicato in quei soggetti che presentano una nota o sospetta batteriemia o hanno manifestato pregressi episodi di trombosi venosa.
Si è riscontrato un notevole aumento nell’impiego del P.I.C.C., grazie alle garanzie che offre nel somministrare per lunghi periodi antibiotici, chemioterapici, nutrizioni parenterali; inoltre, il P.I.C.C. fornisce un valido dispositivo venoso centrale a medio lungo termine e viene posizionato con procedure invasive di minor portata, risultando così più tollerabile ai pazienti.

PiccCatheter2
P.I.C.C. TEAM
Depositphotos_14901431_original.jpg
Neurology Department
Depositphotos_108632504_original.jpg
Gynaecology Department
Depositphotos_149455944_original.jpg
Traumotology Department
Depositphotos_35753015_original.jpg
Births Department
Depositphotos_14105166_original.jpg
Cardiology Department

Centralino

Contattaci per prenotare un Appuntamento con uno Specialista.

PICC Team: il ruolo dell’infermiere specializzato

Il Peripherally Inserted Central Catheters è un catetere venoso centrale esterno non tunnellizzato, a media permanenza (1-3 mesi). È costituito da un tubo flessibile in silicone o in poliuretano ad alta biocompatibilità di grandezza variabile, (monolume, bilume, tritume).

Con l’intento di ottimizzare l’utilizzo dei dispositivi invasivi, e focalizzando l’attenzione sia nella gestione che nella prevenzione delle infezioni, anche l’ospedale Santa Maria della Misericordia di Perugia, nosocomio di riferimento del capoluogo umbro, si è adeguato alla maggioranza degli ospedali di rilievo nazionale attraverso l’istituzione del P.I.C.C. TEAM.

Il P.I.C.C. (Peripherally Inserted Central Catheters) è un catetere venoso centrale esterno non tunnellizzato, a media permanenza (1-3 mesi). È costituito da un tubo flessibile in silicone o in poliuretano ad alta biocompatibilità di grandezza variabile, (monolume, bilume, trilume); il dispositivo può essere a punta aperta o a punta chiusa con valvola di Groshong. Viene definito catetere centrale in quanto la sua punta viene posizionata nel terzo inferiore della vena cava o nella giunzione atrio cavale, ad inserimento periferico percutaneo: grazie all’ausilio di un ecografo e attraverso la tecnica ecoguidata, vengono visualizzate le vene periferiche degli arti superiori vena basilica, vena cefalica, vene brachiali. Per l’inserimento del P.I.C.C. è richiesto il consenso informato e quindi un’informazione dettagliata sia da parte del medico che dell’infermiere.

    Direzione Medica

    medico resposabile ambulatorio
    Dott. Raffaele Pergola

    Orario Specialista

    Dicembre 2022
    Lun
    Mar
    Mer
    Gio
    Ven
    Sab
    Dom
    28
    29
    30
    1
    2
    3
    4
    5
    6
    7
    8
    9
    10
    11
    12
    13
    14
    15
    16
    17
    18
    19
    20
    21
    22
    23
    24
    25
    26
    27
    28
    29
    30
    31
    1

    Dicono di Noi

    "Eccellente pulizia ordine e tranquillità. Complimenti al prof. Notarfrancesco e alla sua equipe di ortopedia."​
    Gabry Migliore
    Salerno